Rômulo-Cruzeiro: affare in dirittura d’arrivo

Damiano Conati

La notizia arriva direttamente dal Brasile: Rômulo è vicinissimo al ritorno in patria. 

Il sito Superesportes dichiara di aver intervistato il direttore sportivo Filippo Fusco che ha confermato il contatto tra l’Hellas e la squadra di Belo Horizonte: “Quella con il Cruzeiro è una trattativa possibile, ma ci sono molti altri club in Europa interessati al giocatore”. 

Lo stesso portale brasiliano ha così conversato con Alex Rodrigo Firmino, agente di Rômulo, che ha confermato: “Il Cruzeiro non mi ha mai cercato, ma so che ha parlato direttamente con il Verona. Il direttore Fusco mi ha telefonato dicendomi del Cruzeiro, ma anche di altre squadre. Se Rômulo vuole tornare a giocare in Brasile? Il desiderio c’è. Inoltre non è un giocatore caro ed è accessibile per una società brasileira. Già da tempo, Tite (attuale nuovo ct del Brasile, ndr) stava cercando di portarlo al Corinthians, ma per due volte non se n’è fatto nulla”. 

È giusto dire che lo stesso sito sportivo brasiliano ha anche contattato l’ufficio stampa del Cruzeiro, il quale ha negato qualsiasi tipo di contatto tra la società mineira e l’Hellas Verona. Ma probabilmente si tratta solo di una tattica di mercato.

CONDIVIDI
Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

*