Romulo: si valuta l’ingaggio spalmato

Come si risolve il problema dell’ingaggio di Romulo con reciproca contentezza delle parti? Il club di via Belgio deve liberarsi dei due milioni lordi a libro paga..  

Fusco è al lavoro e per scaricare la zavorra economica percorrono due strade. La prima è la più semplice e prevede la cessione del ragazzo (al Cagliari?), ma nelle ultime ore si è aperta la seconda stuzzicante ipotesi, che farebbe più comodo al Verona: spalmare l’ingaggio del brasiliano su un nuovo contratto di tre anni. In questo modo l’Hellas prenderebbe due piccioni con una fava perché da un lato rimodulerebbe gli emolumenti dell’ex juventino secondo il “salary cap” della B, dall’altro lo tratterrebbe sulle rive dell’Adige per altre stagioni senza correre il rischio di perderlo tra un anno a parametro zero.

Romulo è conscio che la credibilità di due campionati fa è da ricostruire e così facendo avrebbe l’opportunità di rilanciarsi, soprattutto ora che la pubalgia se n’è andata..

LASCIA UN COMMENTO

*