Rosa Hellas quasi completa: ecco la situazione

Nell’ultima settimana uno scatenato Fusco ha quasi completato lo scacchiere a disposizione di Pecchia anche se qualche tassello è ancora scoperto. Andiamo a valutare l’attuale situazione. 

Portiere: Necessità media

Nicolas e Coppola non bastano. Il Verona è alla ricerca di un altro profilo.

Difensori laterali: 
Necessità alta

È tornato Ferrari, si possono adattare a destra Romulo, Laner ed Hertaux, ma al momento a sinistra c’e il solo Souprayen. Serve al più presto un terzino sinistro: Felicioli potrebbe essere il nome buono.

Difensori centrali:
 Necessità alta

Bianchetti, Caracciolo, Hertaux, poi il giovanissimo Kumbulla. Ferrari in under 21 giocava centrale. Brosco tornerà per fine anno. Numericamente manca ancora un giocatore, soprattutto se il recente infortunio a Bianchetti si rivelerà più grave del previsto. 

Registi: Necessità nessuna

Bruno Zuculini, Fossati e il giovane Danzi. Si possono dormire sonni tranquilli. 

Interni di centrocampo: Necessità bassa

Romulo, Bessa, Valoti, Zaccagni, Laner e Franco Zuculini. All’occorrenza anche Fossati può giocare interno. A meno di clamorose cessioni, il reparto è completo.

Esterni d’attacco: Necessità nessuna

Verde, Cerci, Cassano sono ottimi acquisti. Siligardi e Luppi, Fares e Bearzotti, Stefanec e Tupta, sono utili gregari. Il reparto forse è affollato e non è detto che entro fine agosto non possa arrivare un colpo a sorpresa dettato dal mercato.

Punta: 
Necessità media

Pazzini è una garanzia. Cassano lo può sostituire ma snaturerebbe il gioco di Pecchia. Serve un vice Pazzini con le sue caratteristiche, ma non c’è fretta.

Damiano Conati

CONDIVIDI
Federico Messini
Federico Messini nasce a Villafranca di Verona il 15/05/1990. Studente in lettere moderne presso l'Università degli studi di Trento. Scrittore e cantautore ha all'attivo due pubblicazioni : "Il gioco degli spiccioli" uscito nel 2013 e "Il doppiatore" uscito nel 2016.

1 COMMENTO

  1. Caro Federico,

    non sono d’accordo con parte della tua disamina, ti spiego la mia opinione:
    capitolo portiere: la necessita’ e’ altissima. Nicolas non e’ da serie A, Coppola va bene come terzo.
    Difensori laterali: eviterei di nominare Laner che mi auguro non toccherà campo.
    Registi: secondo te con Zuculini, Fossati e Danzi possiamo dormire sonni tranquilli in serie A? Beato te che lo pensi. Fossati non ha mai toccato campo in serie A ed e’ da valutare per bene, Danzi e’ troppo giovane mentre Zuculini, anche lui da valutare in serie A, non e’ un regista secondo me.
    Anche per gli interni di centrocampo eviterei di nominare Laner, il fatto che sia in rosa e’ solo una questione regolamentare.
    Punta: serve assolutamente e di fretta. Pazzini che invecchia e’ un’incognita in serie A.
    Secondo me, ricapitolando, mancano ancora 3/4 giocatori da serie A, se vuoi essere competitivo.

LASCIA UN COMMENTO

*