Salih Uçan può arrivare

I buoni rapporti tra Sogliano e Sabatini sono noti. Dalla loro amicizia è nato il trasferimento estivo più costoso del campionato italiano. E proprio sulla scia della cessione di Iturbe, pagato dai giallorossi meno rispetto al prezzo fissato dalla dirigenza gialloblù (28,5 milioni di euro contro i 30 richiesti), potrebbe nascere una nuova intesa, questa volta in entrata per il club di via Belgio. Il turco Salih Uçan, classe ’94, e’ in uscita e la Roma vorrebbe piazzarlo in prestito per svezzarlo e farlo rientrare a giugno a maturazione completata. Ma, conoscendo Sogliano, l’affare si può concretizzare solo se il Verona riuscirà a strappare almeno il diritto di riscatto sul suo cartellino. L’operazione è fattibile e la società scaligera e’ avvantaggiata sulle rivali Chievo, Cesena e Parma perché può contare sulla corsia preferenziale per le trattative di mercato con il club capitolino che gia’ un anno fa porto’ sulle rive dell’Adige Marquinho.

LASCIA UN COMMENTO

*