Saviola, l’asso nella manica

Nel derby di andata dell’anno scorso decise Lazarevic entrando dalla panchina. E se quest’anno fosse la volta di Saviola? Da più parti sono arrivate secche smentite circa un suo imminente trasferimento in altra squadra. La moglie ha rigettato perfino il ritorno al River Plate. E pure il procuratore ha parlato di un futuro solo gialloblù per il suo assistito. E allora perché non puntare sulle motivazioni di Javier? Classe e fiuto per il gol non gli mancano. Sarà lui l’uomo derby?

LASCIA UN COMMENTO

*