Scadenza 2022. Manca poco all’addio per quattro gialloblù

Bessa, Veloso, Kalinic e Ragusa. Sono loro quattro i giocatori che hanno il contratto in scadenza a giugno 2022 e per i quali il Verona sta facendo già alcune valutazioni.

Bessa non è in procinto di rinnovare e forse già a gennaio potrebbe cambiare aria, soprattutto in un’idea di scambio con altre squadre. Da Udine nelle ultime ore rimbalza la voce che sia con lui la possibile contropartita scaligera per arrivare a Stryger Larsen.

Ragusa invece partirà sicuramente e stavolta a titolo definitivo. Reggio Calabria sembra la destinazione più probabile.

Per Kalinic e Veloso invece dipenderà tutto dal prosieguo della stagione. Se ne riparlerà a maggio quando verrà presa una decisione su due giocatori per i quali oggi può succedere di tutto.

Damiano Conati

Sono nato a Verona nel 1982, sono sposato e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*