…se n’è andato e non ritorna piuuu’!…

Il treno delle setti e trenta senza lui, distanze dalla B non ci sembrano dividere ma il culo batte forte dentro me…chissà se tu mi penseeerai ….il treno delle setti senza lui e un cuore di mercato senza anima…

Nel freddo di aprile della serie A, a Peschiera il banco è vuoto .. lui è dentro me è dolce il suo sospiro fra i pensieri miei.. distanze enormi sembrano Bividerci ma il culo batte forte dentro meee..

Chissà se tu mi penseeerai se con i buoi non pascoli mai…

Non è possibile Bividere la storia di noi due..

La Billitudine.

mass.recc.

LASCIA UN COMMENTO

*