Setti a Dazn: “L’obiettivo è migliorarsi! Ma occhio ai danni creati dal virus”

Le parole di Setti a Dazn:
“Noi siamo un piccolo club. Noi viviamo di quello che riusciamo a costruire. Quindi io credo che mister Juric, ne sono convinto, possa far bene con noi, ma altrettanto dobbiamo tenere presente tutto quello che sta succedendo: questa pandemia, non ce lo dimentichiamo, non ha dato che problemi al calcio. Anche se, in realtà, siamo riusciti finora a giocare il campionato, però i danni economici che abbiamo avuto sono importanti. Non ve lo devo certamente dire io, ma i 12 club che si erano uniti, erano 12 club con dei debiti. E stiamo parlando dei migliori club al mondo che hanno bisogno di risorse. Noi viviamo di quello: viviamo per creare plusvalenze per poter costruire squadre che riescano a rimanere in Serie A. Quindi con Juric quando sarà il momento ci troveremo e con grande serenità cercheremo di affrontare le questioni.
È chiaro, l’obiettivo del club è quello di migliorarsi: questo è sempre scontato. Ma con ben davanti quelle che sono le problematiche esistenti”.

D.Con.

Damiano Conati
Sono nato a Verona nel 1982, sono sposato e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*