Setti: “La difesa mi è piaciuta. Sala e Romulo non partono”

Dopo la partita pareggiata 1-1 con i turchi il Presidente gialloblù Setti ha dichiarato:

“Buon test contro una squadra più avanti di noi. La sceneggiata del mister avversario? Per me poteva anche rimanere In panchina (ride ndr). In ogni caso, tornando al marchio, abbiamo lavorato bene, ho visto una difesa messa nel modo giusto e la cosa mi è piaciuta. Pazzini e Toni devono trovare l’affiatamento ma piano piano ce la faranno. La nostra rosa e’ equilibrata e siamo contenti. Sala? Le probabilità che Jacopo resti sono molto molto alte. Con il ragazzo si è instaurato un rapporto di un certo tipo: lui ha dichiarato che vuole rimanere a Verona e noi vogliamo tenerlo. A meno di un’offerta irrinunciabile, Sala resta con noi. Per Romulo discorso identico: il calciatore sta bene con noi e non vedo perché se ne dovrebbe andare. La salvezza e’ l’obiettivo principale ma la squadra così come e’ stata costruita ci piace parecchio. Cosa ci manca? Sicuramente un terzino sinistro. Ma non è detto che sia Daprela’. Avevo promesso che avrei svecchiato e consolidato la squadra: finora le promesse sono state mantenute. Costruire il centro tecnico e’ sempre in cima ai miei pensieri”.

LASCIA UN COMMENTO

*