Sogliano: “Lascio l’Hellas”

Un amareggiato Sean Sogliano laconicamente rilascia alla stampa una sola dichiarazione senza rispondere alle domande dei giornalisti.  “Negli ultimi due anni di Serie A – rileva Sean – il Verona è stato tra i club della massima categoria che ha speso meno sia nell’acquisizione dei giocatori che per la gestione dell’organico, tralasciando l’operazione Iturbe che ha garantito una sicura plusvalenza nelle casse dell’Hellas. Ci tengo a precisare altresì che ogni scelta in fase di mercato è stata condivisa con gli uffici amministrativi e anche con il Presidente. Ciò detto saluto e ringrazio tutti ricordando con affetto i tre anni passati qui insieme a voi. Il 24 Agosto 2012, a Modena, fu la prima volta di Sogliano a Verona, il prossimo 30 maggio, contro la Juventus, sarà invece la mia ultima partita da diesse gialloblù”.

Questa l’unica dichiarazione di Sean Sogliano che, visibilmente provato e quasi commosso, saluta tutti facendo un grosso in bocca al lupo all’Hellas Verona per il prosieguo.

LASCIA UN COMMENTO

*