Superbi, nuova idea come diesse

È Matteo Superbi, emiliano classe 1969, il nome a sorpresa sul taccuino di Setti per il ruolo di direttore sportivo.

Superbi dal 2008 ricopre questo ruolo nella Virtus Entella, all’epoca in Serie D. In sei stagioni è riuscito a portare la squadra di Chiavari in Serie B nel 2014, tra l’altro anno del Centenario del club. E in questi 4 anni ha compiuto veri e propri miracoli sportivi regalando continue salvezze ai liguri.

Per lui potrebbe essere arrivato il momento del grande salto e Setti ci sta seriamente pensando.

D.Con.

LASCIA UN COMMENTO

*