‘Tito’ Villalba trascina il San Lorenzo in Copa Libertadores

Se di esame si trattava, bè, allora Hector l’ha passato a pieni voti. La scorsa notte, alle ore 3 italiane, il San Lorenzo ha affrontato il Gremio in Copa Libertadores e l’ala argentina, sotto gli occhi interessati di Sogliano, ha dato spettacolo. Accelerazioni e giocate d’alta scuola lo hanno reso protagonista per 75 minuti, prima di venire sostituito per concedergli la “standig ovation”. Ciliegina sulla torta, l’assist per il gol ad occhi chiusi del definitivo uno a zero. Per Villalba, applausi a scena aperta dei tifosi presenti sugli spalti del “Nuevo Gasometro”. E a conferma di quanto forte si stia dimostrando l’erede di Iturbe, pare proprio che il Diesse gialloblù Sean si sia definitivamente convinto e sia pronto ad intavolare la trattativa per portarlo in riva all’Adige. Sean è sicuro che con l’acquisto di Hector, l’Hellas strapperebbe alla concorrenza uno dei talenti più puri (classe ’94) di tutto il Sudamerica.

LASCIA UN COMMENTO

*