Torino: Col Verona torna la difesa titolare

Ivana Crocifisso, di Toro.it analizza il prepartita di questa sera e rivela che Ventura schiererà la difesa titolare: dal Brugge al Verona, dalla Coppa al campionato. Dal turnover al rientro di molti titolari, in primis i difensori a sorpresa tenuti fuori in Belgio. Sarà una formazione, quella che scenderà in campo contro l’Hellas, con meno sorprese rispetto a giovedì scorso. Tenuto conto anche dell’impegno imminente a Cagliari, Ventura farà delle scelte tali da permettere alla rosa di ruotare. In porta tornerà Padelli, pronto a riprendere il posto lasciato a Gillet. Rientro anche per Glik, Bovo e Moretti ai danni dei giovani Jansson e Gaston Silva. Maksimovic verso la panchina: sulle corsie esterne ci saranno ancora Darmian e Molinaro, con quest’ultimo favorito sul serbo.
A centrocampo, rientreranno dal 1′ sia Vives che El Kaddouri: data la volontà di Ventura di puntare ancora una volta dall’inizio su Sanchez Mino, il marocchino dovrebbe essere schierato sulla destra, con l’italo-argentino a sinistra e Vives nella solita posizione. Il Torino che fatica ad andare in gol su azione avrà bisogno di un centrocampo che, al contrario delle ultime uscite, sappia costruire e servire le punte. C’è bisogno di mettere fine al trend negativo ed è per questo motivo che il tecnico granata, in avanti, è orientato a confermare i due attaccanti di Brugge, Amauri e Quagliarella. Si profila un’altra panchina per Larrondo, così come per Martinez.

Probabile formazione Torino (5-3-2): Padelli; Darmian, Bovo, Glik, Moretti, Molinaro; El Kaddouri, Vives, Sanchez Mino; Amauri, Quagliarella. A disp. Gillet, Castellazzi, Jansson, Silva, Maksimovic, Peres, Benassi, Gazzi, Perez, Larrondo, Martinez. All. Ventura.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Masiello, Basha, Farnerud, Nocerino, Barreto

LASCIA UN COMMENTO

*