Toto-allenatore: stop alle scommesse

Dopo Pecchia e Grosso, in un ambiente tanto instabile e non sereno, il Verona ha assolutamente bisogno di un tecnico d’esperienza, con le spalle larghe per poter caricarsi il peso della contestazione e con un carattere forte per poter proteggere la squadra, dare solidità mentale e anche tattica (subire gol tutte le settimane non è positivo), ricostruire un gruppo fragile.

I tecnici liberi sono molti, da Cosmi a Malesani, da Zeman a Reja, passando per Delio Rossi e Gianni De Biasi. Il favorito numero uno resta comunque il Serse nazionale, che negli ultimi anni ha fatto bene in Serie B.

Se dovesse saltare Grosso, l’importante è che il suo sostituto non sia l’ennesima scommessa.

Damiano Conati

Foto: Zimbio

LASCIA UN COMMENTO

*