Un “Pazzo” per l’Hellas

La notizia circolava tra le antiche vie della città di Giulietta già da diversi giorni quando, nella oramai abituale serata di presentazione in via Sogare, il sogno è diventato finalmente realtà. L’approdo in gialloblù di un attaccante del calibro di Giampaolo Pazzini rappresenta decisamente un grande acquisto perché parliamo di uno tra i migliori attaccanti italiani attualmente in circolazione. In riva all’Adige l’ex centravanti rossonero, scoperto giovanissimo dall’Atalanta – grazie ad una felice intuizione del famoso talent scout orobico Mino Favini – nelle fila dei toscani del Margine Coperta, ritrova giusto Andrea Mandorlini, il tecnico con il quale conobbe per primo il palcoscenico della serie A ma, soprattutto, torna a ricomporre con l’amico di sempre Luca Toni, la coppia che in maglia viola arrivò a realizzare oltre 60 reti in due stagioni. Qualcuno sostiene che con Mandorlini i due difficilmente giocheranno insieme invece, visto l’immediato benestare del tecnico al suo acquisto, è facile ipotizzare proprio la soluzione contraria. In ogni caso la carriera trascorsa a “gonfiare” le reti avversarie con le maglie di Atalanta, Fiorentina, Sampdoria, Inter e Milan, senza dimenticare l’intera trafila delle nazionali giovanili sino ad arrivare alla nazionale maggiore, non abbisogna di ulteriori presentazioni. L’acquisto di Pazzini rappresenta , inoltre, un investimento importante non solo in termini economici – contratto quinquennale ad oltre un milione di euro a stagione – ma anche, in un certo senso, di prospettiva perché Toni, per quanto ancora in ottima salute, non può certo essere eterno. Nella storia dell’attaccante nativo di Pescia, paese dell’entroterra toscano, troviamo, infine, anche un simpatico gossip, visto che la bella moglie Silvia Slitti, da lui sposata dopo oltre dieci anni di fidanzamento, è la figlia di uno dei più conosciuti maestri cioccolatai italiani. Come possiamo vedere, quindi, gli ingredienti per una grande stagione ci sono proprio tutti…

Enrico Brigi

 

 

LASCIA UN COMMENTO

*