Verona in vacanza in Sicilia. 8 sconfitte nelle ultime 11

Inutile amichevole in quel di Crotone, con l’Hellas che perde l’ottava partita delle ultime 11 e subisce l’ennesima espulsione del suo allenatore Juric.
Pronti via e il Crotone è in vantaggio. Günter scivola, Ounas tira di sinistro, si colpisce il destro e beffa Pandur. Il primo tempo è tutto lì, con un buon Kalinic che recrimina per un rigore non dato e nulla più.
Nella ripresa il Crotone si difende, il Verona ci prova coi cambi ma si sbilancia troppo: con il solo Günter in difesa e Ilic (negativa la sua prova) a centrocampo, subisce il contropiede dei pitagorici e prende il 2-0 da Messias. Sussulto finale con l’autogol costruito da Günter e realizzato da Molina, ma è tutto inutile.
Il Crotone vince senza tirare calci d’angolo (9-0 per il Verona) e correndo la metà dei gialloblù. Ma tanto basta per avere la meglio di una squadra che stasera è stata l’ombra di quella brillante e bellissima delle ultime uscite. E mentre si gioca in Calabria, il Verona pare in vacanza nella vicina Sicilia, lontano, lontanissimo dalla realtà.

Damiano Conati

Damiano Conati
Sono nato a Verona nel 1982, sono sposato e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*