Verona: priorità alla difesa

Archiviato con successo il colpo Pazzini, il diesse Bigon si tuffa di nuovo sul mercato, alla ricerca di una/due pedine per sistemare la retroguardia gialloblù. Rispetto alla passata stagione il Verona non ha più Sorensen, Marques, Brivio, Agostini e Martic e da qui in avanti la priorità è intervenire sul mercato per affidare al Mister almeno un terzino sinistro ed un centrale. Sul radar gialloblù continuano ad esserci Campagnaro, Feddal, Bonera e Winck. Pare invece fuori dai giochi Spolli, che sta concludendo una trattativa con l’Empoli. Nelle prossime ore ne sapremo di più.

LASCIA UN COMMENTO

*