#VeronaJuve è da coltello fra i denti: Borini votato #CuoreGialloblù

Coltello fra i denti: così il Verona ha compiuto la grande impresa di battere la Juve. 

Primo dee due gol della vittoria a firma di Fabio Borini, che ha esultato senza freni, scavalcando la prima fila dei cartelloni pubblicitari a led a bordo campo, per poi fare il giro attorno alla seconda fila, ricordandosi ovviamente di mettere la mano tra i denti nel suo abituale gesto di esultanza e infine lasciandosi abbracciare dal calore della curva e, fisicamente, dai compagni di squadra. 

E sotto la Curva Sud è andato anche Giampaolo Pazzini, autore della rete del 2-1, quella della rimonta da favola, quella dell’apoteosi gialloblù del Bentegodi. 

Borini ha ricevuto il maggior numero di voti sulle Instagram stories, quindi ha vinto il Cuore Gialloblù di #VeronaJuve, il ‘Pazzo’ è invece arrivato secondo, mentre Kumbulla, che – fra gol annullato e traversa colpita nell’azione del rigore – almeno un gol lo avrebbe meritato, si è clsssificato al terzo posto. Fonte: hellasverona.it

CONDIVIDI
Stefano Pozza
Dopo il diploma di maturità classica, mi sono laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Padova. Dal marzo 2012 sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti, elenco pubblicisti. Nella vita di tutti i giorni lavoro come Buyer, e coltivo due grandi passioni: la politica e il giornalismo.

LASCIA UN COMMENTO

*