Viviani: ciak, si gira

Dalle 48 presenze condite da 11 centri con il Latina alla ribalta della serie A. L’occasione è unica e Viviani non vuole farsela scappare. Dopo Tachtsidis Federico è il designato a prendere in mano le redini del centrocampo scaligero. Il gioco del Verona giostrerà principalmente dai suoi piedi. Ciò significa che domenica l’ex Roma avrà molti occhi addosso. E non solo dei tifosi scaligeri. I ragazzi di Ventura proveranno in tutti i modi a soffocare l’intuito e le geometrie del giovane gialloblù. La pressione su di lui sarà forte ma l’esperienza accumulata nella capitale lo aiuterà. Tutto è pronto dunque per il cambio di regia. Il Bentegodi si prepara ad accogliere il suo nuovo gioiellino. Viviani questo lo sa e farà di tutto per non deludere i suoi nuovi tifosi.

LASCIA UN COMMENTO

*