Zaccagni: la sorpresa che cerca conferma

Vent’anni compiuti a giugno, precampionato di buon livello e debutto in serie A a San Sir con personalità. Mattia Zaccagni sta vivendo un sogno e ce la sta mettendo tutta per emergere e diventare un giocatore di assoluto valore. L’inizio è stato promettente: il baby centrocampista romagnolo ha approcciato al “mondo dei grandi”senza paura ed ora cerca conferme. Considerate le precarie condizioni di Sala, se il Mister dovesse decidere di non rischiarlo l’alternativa più probabile è il giovane Mattia, maturo quanto basta per dimostrare appieno le sue qualità.

LASCIA UN COMMENTO

*