Zeman torna perché crede nella salvezza

Zeman torna a Cagliari e rileva: “Non mi aspettavo di essere richiamato dal presidente. Lo spirito è sempre uguale, ci credevo prima e ci credo anche ora: per me sono stati novanta giorni persi. Abbiamo giocato un buon calcio ma abbiamo sbagliato qualcosa, spero adesso che i giocatori si concentrino meglio su questi errori. Gli acquisti di gennaio saranno utili alla causa, io farò le valutazioni sulla squadra che avevo, poi vedremo come inserirli. Cosa ho detto ai giocatori? Che c’è il tempo per provare a salvarsi”.

LASCIA UN COMMENTO

*