E se D’Amico ci riprovasse con Gervinho?

Gervinho è sul mercato. L’attaccante ivoriano, ideale per il gioco difesa-contropiede di D’Aversa, non sta trovando continuità negli schemi tattici di Liverani. Dopo la cessione clamorosamente mancata in Qatar nel gennaio scorso, con il Parma che aveva già acquistato Caprari per sostituirlo, Gervinho è stato vicino alla cessione anche nel mercato di settembre quando sia l’Inter che il Verona ci hanno provato nelle ultime ore di trasferimenti. Ora la storia si ripete: per il Parma resta in vendita, Conte lo vorrebbe in nerazzurro ma solo se partirà Eriksen e non arriverà Papu Gomez. Il Verona resta vigile. L’interesse c’è, resta da capire cosa vorrà fare il 33enne ivoriano: se continuare nel calcio che conta o accettare i petrodollari e di fatto mettere la parola fine alla sua carriera.

Foto: Zimbio

Damiano Conati

Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*