Verona troppo brutto per essere vero

Juric sbaglia completamente formazione e nel primo tempo viene salvato dal suo portierone Silvestri che compie almeno sei interventi miracolosi.
Nella ripresa Juric azzecca i cambi, trasforma la squadra che sembra essere tornata quella di sempre, ma viene tradito proprio dal suo portiere, che non rimedia all’ennesimo errore difensivo stagionale di Dimarco e segna con il braccio nella propria porta su cross di Deulofeu. Nel recupero arriva anche il meritato raddoppio dell’attaccante spagnolo.
Oltre al danno anche la beffa con le ammonizioni (dubbie) di un arbitro mediocre per Faraoni e Zaccagni che salteranno per squalifica la sfida con il Parma.
Domenica davvero negativa, pari solo al terreno di gioco impraticabile della Dacia Arena.

Foto: Instagram Udinesecalcio

Damiano Conati

Damiano Conati
Ho 34 anni, sono sposato da 10 e ho tre bellissimi bambini. Laureato in Scienze della comunicazione, sono iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005. Giá collaboratore di molte testate locali, presidente di una società di basket, ho vissuto tre anni in missione in Brasile e attualmente lavoro come operatore sociale in Caritas Verona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*